IMPRESCINDIBILITÀ DELL’OPERA. L’ode “Alle Parche” di Friedrich Hölderlin

Sodoma_001
Giovanni Antonio Bazzi, detto il Sodoma (o Marco Bigio?), Le tre Parche

Alle Parche

 

A me un’estate soltanto largite,

O Possenti!, e a farmi il canto maturo

Un autunno, che più docile il cuore,

Sazio di dolci armonie, poi mi muoia.

 

Non trova pace nell’Orco chi in vita

La sua parte di divino non ebbe;

Ma se il Sacro che ho a cuore, il Poema,

Una volta mi riesce, o benvenuta

 

Allora, quiete del mondo dell’ombre!

Seppur non mi segua suono di plettro

A voi scendo contento. Come un dio

Io vissi una volta, e più non domando.

                                                                          (1796-1798, traduzione mia)

An die Parzen

 

Nur Einen Sommer gönnt, ihr Gewaltigen!

   Und einen Herbst zu reifem Gesange mir,

      Daß williger mein Herz, vom süßen

         Spiele gesättiget, dann mir sterbe.

 

Die Seele, der im Leben ihr göttlich Recht

   Nicht ward, sie ruht auch drunten im Orkus nicht;

      Doch ist mir einst das Heilge, das am

         Herzen mir liegt, das Gedicht, gelungen,

 

Willkommen dann, o Stille der Schattenwelt!

   Zufrieden bin ich, wenn auch mein Saitenspiel

      Mich nicht hinab geleitet; Einmal

         Lebt ich, wie Götter, und mehr bedarfs nicht.

10 pensieri riguardo “IMPRESCINDIBILITÀ DELL’OPERA. L’ode “Alle Parche” di Friedrich Hölderlin”

  1. è stata messa in musica da molti autori, i più famosi sono Hindemith e Fortner, sempre del ‘900. dal sito http://www.lieder.net ti metto la lista completa, magari su youtube li trovi: Walter Braunfels, Wolfgang Fortner, Josef Matthias Hauer, Paul Hindemith, Paul von Klenau, Ernst Ludwig Leitner, Lars-Henrik Nysten, Hermann Reutter, Thomas Schubert, Robert Spano, Karl Wiener

    "Mi piace"

    1. Ti dirò: conoscevo questa lirica dai tempi dell’università, ma chi me l’ha ricordata è stato il Concerto del mattino dell’altro giorno. Ne hanno fatto sentire tre di Hölderlin: questa, Alla Natura e Die Heimat (almeno mi pare), e le musiche erano di Britten, Ligeti, e un altro che non ricordo perché mi era del tutto sconosciuto. Ma chi avesse musicato cosa non saprei più dire (sono un disastro!). Ero curiosa di Britten e di Ligeti, ma il primo, ahimè, non mi ha colpito (sono un disastro!), e il secondo – purtroppo sono arrivata a casa prima che attaccasse (la radio la ascolto solo in macchina). Solo una volta, in una situazione simile, ho continuato a girare senza meta per non interrompere la musica, ma era il Requiem di Verdi diretto da Claudio Abbado.

      "Mi piace"

      1. c’è anche Brahms, sul tema delle Parche, ma è di Goethe da Ifigenia in Tauride: Gesang der Parzen op.89 – ma credo che lo conoscerai già. Hoelderlin l’ho frequentato poco, Abbado invece tanto 🙂
        almeno finché è rimasto a Milano.
        Britten è grandissimo, devi insistere e prima o poi troverai la chiave. Ti suggerisco i Quattro interludi marini (dall’opera Peter Grimes) e anche Soirées musicales, che contiene arrangiamenti da Rossini. O magari le musiche balinesi, sempre riviste da Britten (Il Principe delle Pagode, un balletto, e molto altro).
        Ligeti è Ligeti… hai presente Odissea nello spazio, il viaggio verso Giove?

        "Mi piace"

      2. Di Britten ho sentito (alla radio e sul vostro blog) della musica vocale che mi è piaciuta molto. Cercherò le cose che mi suggerisci.
        La musica del Novecento (e già della fine Ottocento) non mi piace quando c’è molto frastuono.
        Di Ligeti ho sentito sentito parlare proprio a proposito di Odissea nello spazio, forse nell’articolo del tuo blog. Le cose che ho sentito (ma non saprei più dire quali, forse c’era una messa, o qualcosa del genere) mi sono piaciute.
        Ma per una cultura musicale temo di non avere più il tempo sufficiente in questa vita. Dovrò aspettare la prossima 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...